I DIECI ANELLI DI FIDANZAMENTO PIÙ COSTOSI AL MONDO

Che sia perché vissuta in prima persona o perché vista in un film o in una serie tv, una proposta di matrimonio è sempre molto emozionante. Ancora di più se la location è particolarmente suggestiva e se ci sono tutti gli elementi per rendere indimenticabile un momento così magico.

Fiori, musica e un bel panorama sono solo alcune delle caratteristiche che nell’immaginario comune rendono una domanda come “mi vuoi sposare?” unica e speciale, anche se nel momento in cui pensiamo alla proposta per eccellenza ci immaginiamo anche un altro dettaglio immancabile: una scatolina con un anello dentro. 

Gli anelli di fidanzamento sono forse tra i gioielli più interessanti da prendere in considerazione e noi, in quanto laboratorio orafo artigianale, non potevamo certo tirarci indietro!

Il giorno del matrimonio è un’occasione speciale che va affrontata con gli anelli giusti, e noi in primis lo sappiamo bene visto che siamo sempre onorati di potervi aiutare nella creazione dell’anello di matrimonio dei vostri sogni.

Vediamo quindi come nasce la tradizione legata agli anelli di fidanzamento, per poi proseguire con la classifica dei dieci anelli di fidanzamento più costosi al mondo. 

Origine dell’anello di fidanzamento

L’anello di fidanzamento ha origini molto antiche che si sono andate modificando nel tempo. Nata in epoca romana, questa consuetudine prevedeva il dono di un anello d’oro, che venne poi arricchito di pietre preziose durante il Medioevo (il primo anello con incastonato un diamante sembra risalire al 1477). 

Nel corso del Settecento l’arricchimento con pietre preziose cede il posto all’incisione di frasi e versi poetici sulla parte superficiale dell’anello. Nello stesso periodo erano diffusi anche gli “anelli segreti”, formati da più parti che unite componevano il prezioso gioiello. 

Grazie all’abbondanza di miniere di diamante scoperte in epoca vittoriana, ricompaiono anelli arricchiti con questo pregiato cristallo. Sempre in questo periodo erano diffusi anche i Claddagh Rings, anelli più semplici composti da due mani con in mezzo un cuore incoronato. 

Claddagh ring

L’anello di fidanzamento subisce un crollo di vendite nel periodo intorno alla Prima Guerra Mondiale fino al 1938, anno in cui la compagnia di estrazione di diamanti De Beers iniziò una campagna pubblicitaria per far tornare in auge l’anello e la sua tradizione. E’ interessante pensare che questa idea ebbe così tanto successo che durante la Seconda Guerra Mondiale l’uso dell’anello di fidanzamento arrivò fino in Giappone, dove prima era inesistente. 

I 10 anelli di fidanzamento più costosi della storia

Dopo essermi informata sull’origine di una tradizione così diffusa, mi sono chiesta a questo punto quale sia l’anello di fidanzamento più costoso che sia mai stato regalato. Dal mondo della musica a quello dello sport passando per quello del cinema, sono riuscita a dare una risposta alla mia curiosità, ed ecco qui la classifica dei dieci anelli di fidanzamento più costosi di sempre. 

  1. Diamante ovale di Lorraine Schwartz per Blake Lively

E’ una delle coppie più amate di Hollywood quella composta da Blake Lively e Ryan Reynolds, sposati dal 2012 e genitori di tre figli. L’anello di fidanzamento che si aggiudica il decimo posto è un diamante ovale rosa da 12 carati - non eccessivamente appariscente ma molto raro - circondato da altri diamanti più piccoli. Il costo di questo anello, disegnato da Lorraine Schwartz, si aggira intorno ai 2 milioni di dollari.   

Anello di fidanzamento di Blake Lively disegnato da Lorraine Schwartz
  1. Diamante D Flawless di Melania Trump

Al nono posto troviamo un anello di diamanti D Flawless da 15 carati, regalato dall’imprenditore - poi presidente - americano Donald Trump alla ex modella slovena Melania Knauss. Il valore dell’anello ammonta a circa 3 milioni di dollari. 

Nel 2015, in occasione del decimo anniversario di matrimonio della coppia, Trump cambiò il diamante del gioiello, che attualmente è di 25 carati.

  1. Il famosissimo Cartier con diamante taglio smeraldo di Grace Kelly

Era il 1955 quando il principe Ranieri III di Monaco fece la proposta all'attrice e modella americana Grace Kelly, conosciuta quello stesso anno. Stiamo parlando di un Cartier con un diamante taglio smeraldo da 11 carati dal valore di circa 4 milioni di dollari. In realtà, l’attrice possedeva due anelli di fidanzamento: il primo era un eternity band di rubini e diamanti, che venne però sostituito dal secondo l’anno seguente perché considerato dal principe come troppo modesto. 

  1. L’anello di oro bianco di Jennifer Lopez

Si stima che sia costato 4,5 milioni di dollari l’anello di fidanzamento regalato a Jennifer Lopez dall’allora fidanzato Alex Rodriguez. Era marzo 2019 quando l’ex giocatore di baseball fece la proposta e, per l’occasione, fece realizzare un anello in oro bianco con un diamante centrale di poco meno di 20 carati.

         Anello di fidanzamento in oro bianco Jennifer Lopez

  1. Paris Hilton e il suo diamante giallo canarino

In questa classifica non poteva di certo mancare l’eccentrica modella e imprenditrice americana che, nel 2005, ricevette la proposta dall’ereditiere greco Paris Latsis con un diamante da 24 carati color giallo canarino da 4,7 milioni di dollari. Finita la relazione, Paris Hilton decise di non restituire l’anello, ma di metterlo all’asta a favore delle vittime dell’uragano Katrina. 

  1. Il rarissimo diamante di Beyoncé realizzato da Lorraine Schwartz

Quinto posto per una delle coppie più amate e discusse della scena musicale mondiale, ovvero quella composta da Beyoncé e Jay Z. Data la riservatezza dei due cantanti, si sa ben poco su quando sia avvenuta la proposta; si sa però che i due si sono sposati nel 2008 e che l’anello scelto dal rapper americano venne disegnato dalla designer Lorraine Schwartz. Si tratta di un diamante puro molto raro da 18 carati, e il suo costo si aggira intorno ai 5 milioni di dollari. 

Anello di fidanzamento Beyoncé Lorraine Schwartz
  1. Il diamante rosa di Anna Kournikova 

La coppia formata dal cantante spagnolo Enrique Iglesias e dalla tennista russa Anna Kournikova non ha mai amato essere sotto i riflettori, malgrado la grande popolarità comune a entrambi. Sappiamo quindi poco su quando si siano fidanzati ufficialmente, anche se si presume che sia stato nel 2009, anno in cui la ormai ex tennista ha iniziato a comparire sui giornali di gossip (e in campo) indossando un diamante rosa da 11 carati circondato da altri diamanti di forma triangolare. Prezzo stimato: 5,4 milioni di dollari.

  1. Il secondo anello di fidanzamento di Kim Kardashian 

1,3 milioni di dollari è il prezzo presumibilmente speso dal rapper americano Kanye West nel 2013, per chiedere la mano della futura moglie Kim Kardashian nel campo da baseball AT&T di San Francisco. Il rapper optò per un diamante taglio cuscino circondato da un pavé di diamanti da ben 15 carati disegnato da Lorraine Schwartz. Tuttavia, nel 2016 (pur essendo già sposata), la modella ricevette un secondo anello di fidanzamento taglio smeraldo da 20 carati dal valore di 8 milioni di dollari. Quest’ultimo e più costoso anello venne però rubato durante la rapina avvenuta nella stanza d’albergo della star americana lo stesso anno. 

  1. Il diamante da record: Blue Diamond by Bulgari

Medaglia d’argento per una delle gioiellerie italiane più famose a livello mondiale: Bulgari, che vanta la realizzazione di un anello con un diamante da 5.4 carati del valore di 9,5 milioni di dollari. Il prestigioso diamante venne acquistato dalla gioielleria britannica Graff Diamonds e si aggiudicò il titolo di anello di fidanzamento più costoso del mondo. 

      Anello di fidanzamento Blue Diamond by Bulgari
  1. Mariah Carey e il suo anello di matrimonio da 10 milioni di dollari

Al primo posto della nostra classifica c’è il famoso diamante da 35 carati regalato alla popstar americana Mariah Carey dall’allora fidanzato James Packer. Nel 2016 l’imprenditore australiano avrebbe speso infatti 10 milioni di dollari per il diamante ideato dal designer portoricano Wilfredo Rosado. 

Nell’ottobre di quello stesso anno, però, la coppia comunicò la rottura e, nel 2017, la cantante avrebbe venduto, in segreto, il prezioso anello a un gioielliere di Los Angeles, alla “modica” cifra di 2,1 milioni di dollari. 

Per concludere

Questa breve classifica ci ha consentito di rifarci gli occhi con alcuni degli anelli di fidanzamento più sofisticati (e, c’è poco da dire, anche più cari) che siano mai stati regalati. Le celebrità, si sa, spesso e volentieri amano fare le cose molto in grande, e la piccola scatolina che si apre durante la proposta in molti casi contiene un vero e proprio patrimonio. 

Rimane quindi da chiedersi se l’apparentemente imbattibile anello vincitore di questa classifica verrà un giorno spodestato dal gradino più alto del podio, e, nel caso, a quale prezzo. 


Nel frattempo speriamo che questo articolo vi sia interessato e, nel caso vi avesse incuriosito, vi invitiamo a consultare la parte del nostro sito riservata agli anelli di fidanzamento e, ovviamente, anche alle fedi. 

Ti potrebbe anche interessare

Il regalo di laurea perfetto
Il regalo di laurea perfetto
La laurea è un momento unico, un cambio di vita e di amicizie. Detta la fine di un cerchio di vita e l’inizio di uno ...
Read More
Il mio consiglio a chi sta per comprare il primo gioiello
Il mio consiglio a chi sta per comprare il primo gioiello "importante"
Che cosa intendo per gioiello importante?  Un gioiello in oro 18 carati.  Il primo step per aiutare una ragazza a com...
Read More
La scelta del materiale: perché scegliere l’oro
La scelta del materiale: perché scegliere l’oro
Quando si sceglie un gioiello ci si devono porre diverse domande: “Con che cosa lo voglio abbinare?” “Che pietre vogl...
Read More

Condividi questo post



← Articolo più vecchio


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati