Il regalo perfetto per un Bolognese

Scegliere un regalo per un amico/a non è mai semplice. Alcune persone hanno degli interessi chiari e forti di cui sei già a conoscenza ma questo non è sempre il caso.

Anche quando questi interessi sono chiari non è sempre facile.

Ad esempio se il tuo amico è appassionato di fotografia cosa gli regali?
Ha probabilmente già una macchina fotografica da migliaia di euro e regalargli una lente è costoso e azzardato, a meno che anche tu non sia un appassionato di fotografia!

Gioielli artigianali di bologna, il regalo perfetto

Quando però questa persona è bolognese, soprattutto se non vive più a Bologna o se viaggia molto, ti consiglio io il regalo perfetto da fargli: un gioiello che rappresenta Bologna.

Bolognesi che non vivono a Bologna

Si sa, noi bolognesi amiamo Bologna alla follia. Dopo tanto tempo che si vive a Bologna si tende a darla per scontato, mentre chi la visita per la prima volta, nella maggior parte dei casi, ne rimane affascinato.

Per esperienza, quando si torna dopo un lungo viaggio o dopo aver vissuto per anni in un’altra città, Bologna sembra ancora più bella e magica.

Quando si è in viaggio poi, raccontiamo con una certa nostalgia le meraviglie della nostra amata città a tutti quelli che incontriamo. Per queste persone che amano tanto Bologna e che non la possono vivere per lavoro o altre scelte personali il regalo perfetto è una Bologna da portare sempre con sé!

Collezione di gioielli di Bologna

La collezione che ti sto per presentare non solo è stata ideata da un orafo bolognese, ma è anche stata realizzata nel suo laboratorio orafo che racchiude tre generazioni di artigiani orafi bolognesi: nonno, padre e figlio.

Andrea, il figlio, è un giovane bolognese doc, cresciuto come suo padre e suo nonno tra i bellissimi monumenti di Bologna. Al contrario degli altri però è riuscito ad incanalare la sua passione per la città nel suo lavoro.

Anello due torri

Ha iniziato dal simbolo di Bologna, le due torri, creando il design, chiedendo consiglio ad amici e clienti fidati che gli hanno fatto raggiungere un buon modello per partire con la produzione.

Anello artigianale due torri bologna

Una volta creato il primo anello di Bologna con le due torri i clienti se ne sono innamorati. A quel punto Andrea ha deciso di mettersi ancora di più alla prova ed è partito col secondo progetto, lo skyline di bologna ritratto in un bracciale.

Bracciale skyline

La scelta dei monumenti non è stata facile, il bracciale ne può contenere solo 4 o 5 mentre a Bologna ce ne sono molti di più che si giocano il posto sul bracciale!

Una volta decisi i monumenti si è messo all’opera e questa volta il lavoro è stato molto più lungo. Ricreare i dettagli dei monumenti in uno spazio così piccolo non è stato facile e Andrea ha investito tanto tempo per progettare al meglio la sua nuova creazione.

Grazie all’intervento del nonno, Gianni, che ha consigliato di chiudere il bracciale creando una “fascia” in argento con i monumenti al suo interno e con l’aiuto del padre, Mauro, che ha rifinito i dettagli con la sua minuzia sviluppata in decenni di pratica, il risultato finale è spettacolare.

Bracciale bologna artigianale

Come ci si poteva aspettare da un bracciale del genere, molta gente lo ha voluto subito, per portarsi Bologna al polso ovunque andasse.

Dato il successo, l’iterazione successiva è stata quella di rendere lo skyline un anello.

Anello skyline

L’anello skyline parte dal design del bracciale skyline ma con una difficoltà aggiunta, ovvero la scelta dei monumenti da mantenere e quelli da togliere, dato che lo spazio è ancora più ridotto.

Ovviamente alcuni monumenti avevano la priorità e grazie al pubblico di instagram, che ha risposto ai sondaggi e ci ha tenuto a mandarci messaggi con i loro consigli e le loro preferenze, Andrea è riuscito a decidersi e realizzare il prototipo.



Questo anello è il perfetto connubio tra la semplicità dell’anello delle due torri e il bracciale dello skyline di Bologna.

Anello due torri speciale

Dopo un anno l’anello due torri è diventato il simbolo di beg.oreficeria ed uno degli anelli più venduti di sempre nel laboratorio tanto che a natale c’era la fila fuori dal negozio.

Ma Andrea poteva fermarsi a questo? Ovviamente no, voleva rendere l'anello delle due torri ancora più speciale.

Come si fa a migliorare un anello tanto semplice quanto perfetto? L’idea gli è venuta un giorno di sole, voi sapete quanto è bella Bologna con il sole, quando è passato sotto le due torri, si è fermato e ha iniziato a riflettere. Gli sfuggiva qualcosa, ma non riusciva a capire cosa.

Qualche giorno dopo un caro cliente ha fatto un commento che è diventato fondamentale: "sarebbe bello se l'anello due torri fosse più tridimensionale".

Ricordandosi le due torri baciate lateralmente dal sole, il progetto ha iniziato a prendere forma. Una parte dell’anello doveva avere più lucentezza per dare quel senso di tridimensionalità e realismo che mancava alla prima versione.

Dopo tentativi con metalli preziosi diversi Andrea si è reso conto che non era sulla strada giusta e quindi ha cambiato direzione: Perchè non utilizzare delle pietre?

L’anello delle due torri presenta una linea che separa a metà le torri per dargli un aspetto geometrico ed incastonando zirconi da un solo lato di questa riga l’anello acquista una lucentezza ed una tridimensionalità completamente nuova!

Anello zirconi speciale bologna regalo

Come potete immaginare anche questo anello ha riscosso un gran successo ed è riuscito a superare il design quasi perfetto dell’anello che fino a quel momento era in cima alle classifiche del laboratorio orafo.

Anello San Luca e San Luca Vintage

Passato qualche mese dal lancio dell’anello due torri speciale, una cliente che voleva fare un regalo speciale ha chiesto ad Andrea se fosse possibile realizzare un anello come quello delle due torri ma che prendesse ispirazione da San Luca.

La cliente non si aspettava tanta euforia da parte del nostro orafo. Perchè non ci aveva pensato prima? Senza stare a rimuginare troppo Andrea inizia il suo nuovo progetto assieme alla cliente, a cui ancora oggi è grato.



Nel giro di una settimana saltano fuori due prototipi: L’anello San Luca basato sull’anello due torri ed una versione più squadrata e solida che un cliente storico ha definito più “vintage” e per questo lo abbiamo rinominato San Luca Vintage.

Servizi gratuiti sulla collezione di Bologna Beg’Oreficeria

Volete sapere quanto crediamo in questa collezione e quanta passione ci abbiamo messo?
Talmente tanta che abbiamo deciso di brevettare il design di questi gioielli.

Non solo, ma che gioiello sarebbe se non venisse con un set di servizi gratuiti?


Ogni gioiello ha il nostro marchio dentro che funziona come scontrino o meglio come riconoscimento. Quando porti un nostro gioiello in laboratorio (Via Toscana 85/a, Bologna) te lo possiamo lucidare per farlo tornare come nuovo e se dovesse servire te lo mettiamo anche a misura.

Questo ovviamente nel caso in cui non ti stia più comodo o nel caso in cui ti sia stato regalato e la misura non era quella giusta.

 

Ti potrebbe anche interessare

Art in Progress – Alessandro Malossi e i Draghi Gemelli
Art in Progress – Alessandro Malossi e i Draghi Gemelli
Chi mi segue su Instagram saprà già di cosa sto parlando. Il progetto Art in Progress è un’iniziativa che ho lanciato...
Read More
Ambra - Una pietra speciale
Ambra - Una pietra speciale
In questo articolo andiamo a vedere le caratteristiche dell'ambra, una pietra molto apprezzata ma non sempre capita n...
Read More
I 10 gioielli più Costosi al Mondo | Begoreficeria
I 10 gioielli più Costosi al Mondo | Begoreficeria
Bentornati sul blog di BegOreficeria, per un’altra classifica che ci porterà a conoscere più approfonditamente i nomi...
Read More

Condividi questo post



← Articolo più vecchio


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati